Protezione Civile

 

La Protezione Civile è l’insieme delle attività messe in campo per tutelare l’integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l’ambiente dai danni o dal pericolo di danni che derivano dalle calamità: previsione e prevenzione dei rischi, soccorso delle popolazioni colpite, e superamento dell’emergenza.

La storia della Protezione Civile in Italia è strettamente legata alle calamità che hanno colpito il nostro paese.

Terremoti e alluvioni hanno segnato la storia e l’evoluzione del nostro Paese contribuendo a creare quella coscienza di protezione civile, di tutela della vita e dell’ambiente che ha portato alla nascita di un Sistema di Protezione Civile in grado di reagire e agire in caso di emergenza e di mettere in campo azioni di previsione e prevenzione.

Nella fase immediatamente successiva ad una grande catastrofe, le innovazioni, le decisioni e le scelte sono favorite dal clima di forte emozione che dopo ogni disastro coinvolge l’opinione pubblica e le istituzioni.

Il concetto di protezione civile - come espressione di solidarietà, spirito di collaborazione e senso civico - ha radici lontane.

La storia racconta di organizzazioni solidaristiche e di volontariato impegnate a portare aiuto in occasione di grandi emergenze già con gli ordini religiosi medievali e con le prime strutture laiche, come le Misericordie nate a Firenze tra il ‘200 e il ‘300 o i Vigili del Fuoco presenti da secoli nelle valli alpine.

In seno alla nostra Associazione, si formò nel 1989 anche il Gruppo di Protezione Civile, che da allora ha avuto sempre un nutrito gruppo di volontari, i quali si sono distinti nelle loro opere di soccorso ed aiuto.

In questo periodo i volontari hanno acquisito una corretta formazione e partecipato a diverse esercitazioni, oltre ad essere stati impegnati in prima persona su luoghi di eventi e/o catastrofi sia a livello locale, che regionale e nazionale.

 

 

 

 

 


Stampa   Email

FRATERNITA DI MISERICORDIA DI
VOLTURARA IRPINA

c/o Centro Sociale "A. Risoli" | via Piano Freddano n.75
tel. +39 0825.984634 | tel. H24 +39 346.4711155
C.F. 92013900649